Dubai: è record nel turismo. Queste sono le previsioni per i prossimi 10 anni

Tempo di lettura : 2 minuti

Dubai si sta preparando ad un futuro ancora più radioso, forte dei successi raccolti nell’arco dell’ultimo anno. Il 2022 ha registrato, infatti, un numero record di visitatori internazionali, a fronte di un giro d’affari di 29,49 miliardi di dollari. Cosa succederà nei prossimi 10 anni?

Una crescita significativa

una vista di Dubai

Questa crescita significativa del turismo a Dubai è attribuita alla ripresa globale dalla pandemia di COVID-19 e alla ripresa del settore dei viaggi. La città sta anche attirando sempre più turisti grazie ai suoi numerosi hotel di lusso, attrazioni turistiche uniche e attività all’aperto.

Il governo di Dubai ha fatto un grande sforzo per rendere la città sicura per i turisti, attraverso la creazione di protocolli di sicurezza rigorosi e la promozione di pratiche di distanziamento sociale. Inoltre, la città ha ampliato la sua offerta turistica, includendo nuove attrazioni come il parco a tema di Bollywood e il parco acquatico di Pearl Jumeirah.

Nonostante la crescita del turismo, il governo di Dubai sta anche incoraggiando i turisti a visitare l’emirato durante la bassa stagione per evitare affollamenti eccessivi e mantenere la città sicura per tutti. Inoltre, il governo sta lavorando per diversificare la base turistica della città, attirando visitatori non solo per il divertimento ma anche per il business e la cultura.

In generale, i numeri del turismo a Dubai nel 2022 sono stati molto positivi e la città si prepara ad accogliere un numero record di visitatori internazionali. Con la ripresa del settore dei viaggi e l’espansione dell’offerta turistica, le spese dei turisti dovrebbero superare i 29,49 miliardi di dollari, già un record, rendendo Dubai una delle destinazioni più popolari del mondo. Ma vediamo i numeri.

Dubai by night

Le previsioni

La spesa dei turisti aumenterà di oltre il 46% a quasi 43 miliardi di dollari (158 miliardi di Dirham) entro il 2032, rispetto ai 29,4 miliardi di dollari (108 miliardi di Dirham) registrati alla fine del 2022, poiché il settore turistico dell’emirato è destinato ad espandersi sulla scia di iniziative del governo per attirare più visitatori stranieri nell’emirato.

I viaggi in città stanno tornando ad essere popolari, secondo un recente studio della World Travel & Tourism Council (WTTC). Con i confini che si riaprono ormai ovunque (o quasi), molti turisti hanno scelto destinazioni meno affollate come quelle costiere e rurali, ma ora la tendenza sta cambiando nuovamente verso le grandi città ricche di attrazioni per tutti i gusti.

Secondo lo studio, Parigi è la città più attrattive del mondo per quanto riguarda il turismo, con il settore valutato quasi 36 miliardi di dollari nel 2022. Tuttavia, la WTTC prevede che nel corso dei prossimi 10 anni la città scivolerà al terzo posto, anche se il suo valore salirà a oltre 49 miliardi di dollari.

La seconda è Pechino, con un settore Turismo e Viaggi valutato quasi 33 miliardi di dollari. Tuttavia, la WTTC prevede che nel corso dei prossimi 10 anni Pechino sorpasserà Parigi, raggiungendo un valore di 77 miliardi di dollari.

“Le grandi città come Londra, Parigi e New York rimarranno molto forti a livello globale, ma nei prossimi anni vedremo Pechino, Shanghai e Macao che salgono nella classifica delle destinazioni cittadine più popolari”, ha dichiarato Julia Simpson, presidente e CEO della WTTC. “I turisti avranno sempre città preferite a cui torneranno, ma mentre altri Paesi danno priorità al turismo, vedremo nuove e emergenti destinazioni che sfidano le tradizionali preferite.”

E Dubai?

Dubai è stata classificata come la migliore destinazione al mondo per i turisti nel 2023. Un primato che si aggiudica per il secondo anno consecutivo decretato dal Travellers’ Choice Awards di Tripadvisor recentemente annunciati.

Le migliori città elencate in questo speciale premio sono state scelte in base alle recensioni di milioni di viaggiatori inviate sul sito web di Tripadvisor dal 1° novembre 2021 al 31 ottobre 2022.

“La classifica più alta dei viaggiatori globali riflette la visione della leadership di trasformare Dubai nella principale destinazione mondiale per il turismo e gli affari, come incarnato da un obiettivo chiave dell’Agenda economica di Dubai D33… Le diverse attrazioni turistiche e le offerte di ospitalità di Dubai, combinate con la sua emergere come luogo leader per eventi globali e calamita per talenti e imprese continuerà a rafforzare il suo status di favorito tra i viaggiatori globali nel prossimo decennio”, ha affermato lo sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, principe ereditario di Dubai e presidente di il Consiglio Esecutivo di Dubai.

La Redazione

Siamo il magazine di riferimento per gli Italiani a Dubai.
Parliamo di diverse tematiche, dagli eventi al lusso fino alle opportunità che questa magnifica città ci fornisce.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Le ultime novità da quidubai

Investre a Dubai nel 2025

L’investimento a Dubai anche nel 2025 si presenta come un’opportunità allettante per gli investitori internazionali alla